Back to Top

Cos'è la sindrome di Williams

La Sindrome di Williams (SW) è una malattia genetica rara, non degenerativa, presentandosi una volta ogni 10.000 nascite. La Sindrome di Williams consiste in un disordine neurocomportamentale congenito, dovuto alla delezione del cromosoma 7.
Non è una malattia ereditaria, non è causata da fattori medici, ambientali o psicosociali ma piuttosto rappresenta "un caso". La SW interessa diverse aree dello sviluppo tra cui quella cognitiva, del linguaggio e psicomotoria.

Patrocinio Pubblicità Progresso sulla campagna #FACCIAMOCIRICONOSCERE

L'associazione Italiana sindrome di Williams è lieta di comunciare ai propri soci di aver ottenuto il patrocinio sulla comunicazione che a breve andra su tutti i canali nazionali rigurdante la Sindrome di Williams. 

Le moivazioni si legge:

"Una campagna sociale trasversale per informare e sensibilizzare l'opinione pubblica circa l'esistenza della rara malattia Sindrome di Williams attraverso una comunicazione leggera piena di sorrisi.

Pagine

Altre News

Sabato 9 Febbraio 2019 ore 10,00 presso Sanremo Doc Studios Teatro PIO X, Piazza San Siro 49-Sanremo, vi sarà il convegno "La Musica e l'Arte come strumento di Terapia Riabilitativa" con il patrocinio del comune di San Remo e della Regione Sicilia.

In concomitanza con la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità (IDPD) istituita dall’ONU nel 1981 con la risoluzione n. 47/3 per promuovere il sostegno all’inclusione delle persone con disabilità in tutto il mondo e la 29esima Maratona Telethon per sostenere e finanziare la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, l’Associazione Italiana Sindrome di Williams Onlus unitamente all’Associazione Italiana Persone Down - sezione di Roma Onlus (*), promuovono lo spettacolo teatrale “Il Pedone Rosso”.

L'Associazione Italiana Sindrome di Williams Onlus è lieta di informare che ha organizzato un convegno Nazionale per il giorno 22 settembre 2018 a Torino, presso Centro Congressi Lingotto - Sala Londra - Via Nizza, 250, dal titolo: "CRESCIAMO INSIEME – La vita del e con l’adulto con Sindrome di Williams. Proposte e soluzioni."
Con questo Convegno, oltre ad affrontare le problematiche relative alla diagnosi ed alla presa in carico dei piccoli con Sindrome di Williams, si vuole puntare l’attenzione sugli aspetti che riguardano l’età adulta, come l’ipertensione, i disturbi del comportamento alimentare, la costruzione di un percorso di inclusione e partecipazione e le possibilità che le famiglie hanno per garantire un futuro sereno ai propri figli.
L’evento è stato registrato per i crediti formativi di Educazione Continua in Medicina.

COMUNICATO STAMPA.

Il prossimo 22 settembre si svolgerà a Torino, presso il Centro Congressi Lingotto, il Convegno “CRESCIAMO INSIEME - La vita del e con l’adulto con Sindrome di Williams. Proposte e soluzioni.”

L’evento è organizzato dall’Associazione Italiana Sindrome di Williams Onlus (AISW), fondata nel 1996 con il fine di promuovere la ricerca scientifica e la diffusione delle conoscenze, favorendo così una migliore accettazione ed integrazione delle persone con Sindrome di Williams nella famiglia, nella scuola e nella società.

Sono passati oltre vent’anni dalla costituzione dell’AISW e molti degli obiettivi inizialmente fissati sono stati raggiunti, soprattutto per quanto concerne l’età pediatrica, al punto che la diagnosi precoce e terapie sempre più mirate riescono a garantire percorsi scolastici, di vita e di integrazione vicini ad una buona autonomia. Insieme alla nostra Associazione, nondimeno, a crescere sono stati i nostri ragazzi che ora hanno bisogni ed esigenze peculiari della nuova fase di vita che si trovano ad affrontare.

Per questo, oltre ad affrontare le problematiche relative alla diagnosi ed alla presa in carico dei piccoli con Sindrome di Williams, gli interventi di “CRESCIAMO INSIEME” saranno orientati a far luce sugli aspetti che riguardano da vicino l’età adulta, quali l’ipertensione, i disturbi del comportamento alimentare, la costruzione di un percorso di inclusione e partecipazione, senza tralasciare il dibattito sulle garanzie di futuro che le famiglie sono in grado di offrire ai propri figli.

News dalle Regioni

“Il Pedone Rosso” | Roma 8 dicembre 2018 Teatro India

Regione: Nazionale, Lazio

In concomitanza con la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità (IDPD) istituita dall’ONU nel 1981 con la risoluzione n. 47/3 per promuovere il sostegno all’inclusione delle persone con disabilità in tutto il mondo e la 29esima Maratona Telethon per sostenere e finanziare la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, l’Associazione Italiana Sindrome di Williams Onlus unitamente all’Associazione Italiana Persone Down - sezione di Roma Onlus (*), promuovono lo spettacolo teatrale “Il Pedone Rosso”.

Convegno AFSW - Il lavoro è per me - domenica 20 maggio 2018

Regione: Lombardia

L'Associazione Famiglie Sindrome di Williams con il patrocinio dell'Associazione Italiana Sindrome di Williams, organizza Il lavoro è per me - Disabilità e Lavoro: quali possibilità lavorative e quali significati- domenica 20 maggio 2018 presso CAM Garibaldi, C.so Garibaldi 27, Milano dalle ore 9 alle ore 13.30. Si invitano i soci a partecipare e a dare la loro adesione alla mail info@afsw.it

XI Giornata Malattie Rare- Sabato 11 febbraio 2018 - Persone Rare: Risorse per la ricerca

Regione: Emilia Romagna

In occasione dell'XI giornata delle malattie Rare, L'Associazione Italaina Sindrome di Williams dell'Emila Romagna organizza in collaborazione con l'Associazione Sclerosi Tuberosa  presso spazio eventi L.Famigli - Viale Rimembranze,19 - Spilamberto MO, PERSONE RARE: RISORSE PER LA RICERCA.
 

Bando Regione Lazio POR FSE Lazio 2014-2020

Regione: Lazio

L'AISW del Lazio è tra i beneficiari dei progetti ammessi a finanziamento in risposta all'Avviso Pubblico pluriennale per la presentazione di progetti di presa in carico, orientamento e accompagnamento a percorsi di inclusione sociale attiva–Asse II- Inclusione sociale e lotta alla povertà POR FSE Lazio 2014-2020 Asse prioritario 2 - Inclusione Sociale e lotta alla povertà.