Dal 10 al 17 luglio, presso il Camping Village Riva dei Tarquini, avrà luogo il “TEAM WORK MAKE THE DREAM WORK” campo Europeo FEWS organizzato dall’Associazione Italiana Sindrome di Williams Onlus (AISW).
Per una settimana ragazzi con Sindrome di Williams provenienti da tutti i paesi europei potranno praticare attività fisico-ludiche, come le passeggiate a cavallo, e di puro divertimento, le serate che favoriscono la coesione e la condivisione di culture differenti. In uno dei giorni della settimana un concerto di Ladri di Carrozzelle delizierà gli ospiti, dimostrando quanto la disabilità non sia un ostacolo e quanto l’integrazione sia possibile in ogni attività, anche in quella musicale.
Questo evento riporta l’AISW Onlus ad un ruolo centrale europeo, è un ottimo modo per trovare nuove e più ampie sinergie di cooperazione sulla nostra situazione genetica” spiega Leopoldo Torlonia, presidente dell’Associazione Italiana Sindrome di Williams Onlus. Gli fa eco il delegato FEWS e organizzatore, insieme a Cintia Campello, Filippo Fani Ciotti per cui “L’Associazione Europea vede sempre di più l’Italia come faro sulle nuove sfide che dovranno portare la discussione sulle esigenze dei ragazzi Williams ad una dimensione Europea, con progetti che non si fermano più all’interno dei nostri confini nazionali. Ricordiamo che proprio l’Italia ha voluto nel 2001 fortemente la creazione della FEWS."
Da più di 20 anni l’AISW è vicina ai propri associati e alle loro famiglie per affrontare correttamente i problemi medici, legali e sociali connessi alla Sindrome di Williams. Con questo evento vogliamo informare tutti dell’esistenza di questa malattia genetica rara, che colpisce 1 su 10000 nascite. Grazie alla diagnosi precoce e a terapie sempre più mirate (obiettivi perseguiti dalla nostra associazione), i nostri ragazzi riescono ad avere percorsi scolastici, di vita e di integrazione sempre più vicini ad una buona autonomia.

Scarica il comunicato